Teatro al museo 2018-19.Rassegna di teatro di immagine per bimbi @ Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino, Palermo [dal 21 ottobre su 14 aprile]

Teatro al museo 2018-19.Rassegna di teatro di immagine per bimbi


380
21
ott
 
- 14
apr
17:30 - 18:30

 Pagina di evento
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
Piazzetta Antonio Pasqualino, 5, 90133 Palermo, Italy
TEATRO AL MUSEO 2018-19
Rassegna di teatro d’immagine per bambini

Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino,
21 ottobre 2018 — 14 aprile 2019

___________________

Domenica 21 ottobre si apre al Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino la nuova stagione di teatro di immagine per bambini «Teatro al Museo», organizzata dall’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari e giunta alla seconda edizione.

7 appuntamenti la domenica pomeriggio coinvolgeranno fino al 14 aprile 2019 i più piccoli. Gli spettacoli della rassegna “Teatro al Museo” propongono un percorso tra le diverse espressioni del teatro di figura e di immagine: marionette a filo e da tavolo, burattini, oggetti, figure di carta fino al teatro d’attore e all'opera dei pupi.

Attraversa tutti gli spettacoli il desiderio di sperimentare il linguaggio del teatro contemporaneo su elementi del repertorio tradizionale, non soltanto siciliano, ancora oggi grande fonte di ispirazione, nell’intento di creare elaborazioni originali in grado di parlare del nostro mondo.

Ad aprire la rassegna, domenica 21 ottobre alle 17.30, il napoletano Gaspare Nasuto, considerato tra i maggiori interpreti e autori dell’arte tradizionale delle Guarattelle, i burattini a guanto napoletani che dal 1500 intrattengono il pubblico delle piazze e dei teatri. Con il suo spettacolo PulcinellArte, Nasuto porta in scena il suo Pulcinella sempre attuale e coinvolgente. Una esclusiva ed esperta tecnica di movimento dei burattini e la qualità recitativa rendono gli spettacoli delle tradizionali guarattelle incredibilmente moderni: ne sono protagonisti indiscussi l’esuberanza, il disincanto, ma anche l’ironia e la generosità che hanno reso Pulcinella protagonista del teatro di animazione e di attore di tutta Europa.

Domenica 18 novembre alla stessa ora Laura Kibel da Verona andrà in scena con Va' dove ti porta il piede, cavallo di battaglia che riunisce pezzi storici del suo repertorio internazionale. Approdando a sperimentazioni nei più svariati ambiti (musica, recitazione, grafica, fumetto, teatro di strada, danza) e contaminazioni, Kibel affronta con ironia, ritmo e colore temi universali come la lotta tra bene e male, la pace, l’amore ricorrendo ad una tecnica unica: il teatro del piede, a metà strada tra il mimo e i burattini, fatto di gesti e musica, visuale e suggestivo. I piedi, che si vestono di mille accessori, diventano nello spettacolo i veri protagonisti incarnando personaggi ironici o drammatici e raccontando storie di ieri e di oggi.

Proseguiamo il 16 dicembre con la Bottega dell'invisibile, da Valcorrente, che mette in scena La scoperta. Nello spettacolo, che ricorre a tecniche miste di narrazione, Salvatore Ragusa ed Ezio Scandurra ci conducono in storie e mondi fantastici, narrandoci, con voce e figure, la scoperta come desiderio finalmente placato di conoscere, esplorare, oltrepassare i limiti anche quelli invalicabili o difficili da riconoscere come tali perché sepolti in ciascuno di noi dal sedimento della paura, del pregiudizio e dell’insensibilità. Si animano così sulla scena alcuni degli oggetti creati dalla Bottega, laboratorio creativo immerso nella natura in cui, attraverso la manipolazione di materiali di scarto, prendono vita burattini, marionette, teatrini smontabili, scenografie e giganteschi automi.

Ad aprire il 2019, lo spettacolo Valigie d'artista di Cartura, in scena il 20 gennaio. Lo spettacolo è un viaggio narrato attraverso quello che gli artisti hanno messo nelle loro valigie: i neri pensieri di Van Gogh, le sculture luminose di Picasso, i colori senza peso di Chagall. In ogni valigia una storia narrata con la peculiare tecnica del carturismo, neologismo che fonde le parole carta e spazzatura, richiamando i materiali umili con cui la bottega d'arte catanese crea le proprie figure. Le cose diventano pretesto per creare delle storie, dei mondi che i mastri cercano di raccontare alla loro maniera: le invenzioni della bottega diventano così protagoniste della scena e ispirano racconti e trame in cui pupi, marionette ed ombre trasformano i propri ‘mastri’ in ‘manianti’ e, come per magia, ogni cosa diventa spettacolo.

La rassegna prosegue il 24 febbraio con lo spettacolo di opera dei pupi La farsa di Nofriu e Virticchiu messo in scena da Girolamo e Teresa Cuticchio. Derivata dalle vastasate settecentesche, rappresentazioni comiche che prendono il nome dai loro protagonisti: i vastasi, ovvero i facchini, la farsa entra nel teatro delle marionette siciliane sin da subito riprendendo alcuni dei personaggi più popolari delle vastasate. È così che i personaggi di Nofriu e Virticchiu, divenuti marionette, si intromettono nelle vicende dei paladini, diventano loro scudieri e servitori, o impersonando semplici contadini. Portando comunque sempre sulla scena il punto di vista del popolo, commentano scherzosamente l’azione nel loro dialetto verace, rovesciandol'ordine e invertendo le gerarchie sociali: per un giorno il povero comanda sul ricco.

Il 17 marzo si prosegue con Briciole di e con Simona Malato e Marcella Vaccarino, che, formatesi al fianco di rinomati registi del panorama nazionale – da Franco Scaldati a Emma Dante –, sono approdate al teatro di infanzia e per ragazzi. Riallacciandosi alla nota fiaba di Charles Perrault, lo spettacolo di Vaccarino-Malato insiste, più che sul proverbiale ingegno del piccolo Pollicino, sul delicato tema dell'abbandono, ovvero della paura e della necessità e dei modi di affrontarla. Perché la foresta è la fuori e richiede a ognuno di noi di essere attraversata. Una grande prova, di forza, d'ingegno e di coraggio, attende Pollicino e i suoi fratelli: un rito di passaggio che ogni bambino, ogni adulto è chiamato prima o poi ad affrontare.

A conclusione della rassegna, infine, il 14 aprile si esibisce da Roma la compagnia Divisoperzero nello spettacolo Plutone e Proserpina. Un signore, con un cappello e una valigia, salirà sul palco per raccontare una storia antica, usando solo qualche oggetto e le sue mani. Dalla sua valigia appariranno marionette, cappelli, fiori e fulmini per rivivere insieme la storia della bellissima Proserpina. Rapita da Plutone, re del mondo sotterraneo, Proserpina divenne regina dell'Ade ma per rallegrare la madre Cerere, le fu concesso di trascorrere sei mesi l'anno sulla Terra. Si narra durante i mesi negli inferi la terra fosse abbandonata al gelido inverno e che nei mesi in superficie la gioi di Cerere si spandesse su tutta la terra diffondendo una primavera carica di vita.

La stagione 2018-19 della rassegna di teatro di immagine per bambini “Teatro al Museo” offre una nuova opportunità di intrattenimento per tutta la famiglia, coinvolgendo anche i piccolissimi. Fratelli, cugini e amici under5 degli spettatori della rassegna potranno infatti divertirsi nelle attività di lettura e non solo curate dalla Libreria Dudi di Palermo. Le attività si svolgeranno al Museo delle marionette a partire dal 18 novembre, contemporaneamente agli spettacoli in modo da coinvolgere tutti i membri della famiglia in un pomeriggio insieme al Museo.

_____________
ABBONAMENTO
7 spettacoli €40

BIGLIETTI*
Intero: € 10,00
Ridotto (studenti): € 8,00

Attività della Libreria DUDI: € 3,00

BIGLIETTERIA
da martedì a sabato ore 10.00 — 18.00
domenica e lunedì ore 10.00-14.00
e a partire da 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo
*Il biglietto include la visita al Museo
È possibile acquistare l’abbonamento e i singoli biglietti con la Carta del Docente

Piazzetta Antonio Pasqualino, 5
t. 091 328060
museodellemarionette.it
_______________
PROGRAMMA

DOMENICA 21 OTTOBRE_ore 17.30
«PulcinellArte»
Gaspare Nasuto
Guarattelle napoletane

DOMENICA 18 NOVEMBRE_ore 17.30
«Va' dove ti porta il piede»
Laura Kibel
Teatro del Piede

DOMENICA 16 DICEMBRE_ore 17.30
«La scoperta»
La Bottega dell'invisible
Teatro di figura tecniche miste

DOMENICA 20 GENNAIO_ore 17.30
«Valigie d'artista»
Cartura
Teatro di figura tecniche miste

DOMENICA 24 FEBBRAIO_ore 17.30
«La Farsa di Nofriu e Virticchiu»
Girolamo e Teresa Cuticchio
Opera dei pupi

DOMENICA 17 MARZO_ore 17.30
«Briciole»
M. Vaccarino-S. Malato
Narrazione

DOMENICA 14 APRILE_ore 17.30
«Plutone e Proserpina»
Divisoperzero
Marionette narrate
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.
61
Per organizzatore dell'evento

Informazioni sul vostro evento è stato trovato su Facebook e pubblicato senza modifiche attraverso le sue API.

Se sei l'organizzatore di questo evento, hai le seguenti opzioni:

In questo momento puoi sincronizzare le informazioni sul sito con le informazioni sulla pagina in Facebook (facebook.com/events/334129307337879/).

Non vuoi che l'evento sia pubblicato sul nostro sito Web? Scrivicelo e lo rimuoveremo il prima possibile.

Hai altre domande? Suggerimenti?
Usa il modulo di feedback.

Eventi prossimi @ Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino:

Teatro Al MUSEO 2018-19. "La farsa di Nofriu e Virticchiu" di Gi
Teatro Al MUSEO 2018-19. "La farsa di Nofriu e Virticchiu" di Gi
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
Racconti d'inverno: Orlando furioso raccontato dal Mago Atlante
Racconti d'inverno: Orlando furioso raccontato dal Mago Atlante
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
Teatro Al MUSEO 2018-19"Briciole" di S Malato e M Vaccarino
Teatro Al MUSEO 2018-19"Briciole" di S Malato e M Vaccarino
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
Teatro Al MUSEO 2018-19. "Plutone e Proserpina" di Divisoperzero
Teatro Al MUSEO 2018-19. "Plutone e Proserpina" di Divisoperzero
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino

Eventi più atteso in Palermo :

Qanat. Visita al Gesuitico alto
Qanat. Visita al Gesuitico alto
Tacus Arte Integrazione Cultura
Il giardino di Allah. Visita guidata al Parco del Genoardo
Il giardino di Allah. Visita guidata al Parco del Genoardo
Via Giuseppe Arcoleo, 34, 90129 Palermo PA, Italia
Carl Brave live a Palermo / 27 marzo
Carl Brave live a Palermo / 27 marzo
Auditorium Teatro Golden Palermo
Modena City Ramblers - I Candelai // Palermo
Modena City Ramblers - I Candelai // Palermo
I Candelai
Nada 30.03 Palermo - I Candelai
Nada 30.03 Palermo - I Candelai
I Candelai
Manuel Agnelli live a Palermo • 9 aprile
Manuel Agnelli live a Palermo • 9 aprile
Auditorium Teatro Golden Palermo
Palermo sotterranea. Alla scoperta dei Qanat
Palermo sotterranea. Alla scoperta dei Qanat
Palermo, Italy
Carl Brave - Notti Brave a Teatro - Palermo
Carl Brave - Notti Brave a Teatro - Palermo
Auditorium Teatro Golden Palermo
Massimo Recalcati - A libro aperto
Massimo Recalcati - A libro aperto
Teatro Biondo Palermo
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!